Taggati ‘Napoli’

POLIZIA NAPOLI: ARRESTATO IN POSSESSO DI HASHISH E COCAINA

POLIZIA NAPOLI: ARRESTATO IN POSSESSO DI HASHISH E COCAINA

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato A. C., 51 anni, napoletano, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, già noto alla Polizia, è stato scoperto, dopo una serie di appostamenti, presso la propria abitazione, da cui controllava lo spaccio nel quartiere.

I poliziotti hanno rinvenuto, all’interno dell’abitazione, ben nascosti, circa 800 grammi di hashish e due involucri di sostanza bianca, risultata…

PRESO DALLA POLIZIA IL COMPLICE DEL TENTATO OMICIDIO AVVENUTO AL CORSO NOVARA NELLA SERATA DEL 15 MARZO SCORSO

PRESO DALLA POLIZIA IL COMPLICE DEL TENTATO OMICIDIO AVVENUTO AL CORSO NOVARA NELLA SERATA DEL 15 MARZO SCORSO

I poliziotti della Polizia Ferroviaria di Napoli e del Commissariato di P.S. di Vasto Arenaccia hanno effettuato il fermo di P.G. del secondo autore dell’aggressione con accoltellamento di un cittadino extracomunitario di nazionalità algerina avvenuto nei giorni scorsi all’interno di un bar di Corso Novara.

Nella serata del 15 marzo, infatti un cittadino extracomunitario di nazionalità algerina veniva aggredito brutalmente da due uomini che lo colpivano ripetutamente con un coltello…

Napoli: presi tre minorenni per la mortale aggressione della guardia giurata

Napoli: presi tre minorenni per la mortale aggressione della guardia giurata

Sono tre minorenni gli autori dell’aggressione che a Napoli, hanno causato la morte della guardia giurata Francesco Della Corte.

I giovani che sono incensurati e non frequentano nessun istituto scolastico, sono accusati di tentata rapina ed omicidio doloso per l’aggressione alla guardia giurata la notte del tre marzo nei pressi della stazione metropolitana di Piscinola.

I poliziotti del Commissariato di Scampia, quando quella notte sono intervenuti, hanno trovato Francesco Della Corte…

Napoli, rapina finisce in tragedia: gioielliere uccide ladro a colpi di pistola

Napoli, rapina finisce in tragedia: gioielliere uccide ladro a colpi di pistola

NAPOLI – E’ finita in tragedia una tentata rapina alla gioielleria Corcione di Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Il titolare ha sparato e ucciso a colpi di arma da fuoco uno dei quattro banditi che poco prima stavano tentando di svaligiargli il negozio.

Secondo quanto riporta il Messaggero, l’assalto è avvenuto intorno alle 18.30 nella gioielleria che è situata in una zona molto affollata della città, con l’isola pedonale colma…

Napoli, agguato letale a Miano: Antonio Mele e Biagio Palumbo uccisi in auto

Napoli, agguato letale a Miano: Antonio Mele e Biagio Palumbo uccisi in auto

NAPOLI – Due uomini sono stati uccisi in un agguato nel quartiere Miano di Napoli la sera del 7 febbraio. Le vittime si trovavano a bordo di un’auto Peugeot quando sono stati raggiunti dai killer che hanno esploso diversi colpi di arma da fuoco.

L’agguato è avvenuto nella seconda traversa Janfolla e per il quotidiano Il Mattino i killer della camorra hanno riniziato a sparare. Le vittime sono Antonio Mele,…

Il rilancio faccia rotta verso Sud

Il rilancio faccia rotta verso Sud
L’assemblea di Napoli del Movimento nazionale per la Sovranità lancia il Patto per il Mezzogiorno

Un Patto straordinario per lo sviluppo e il lavoro nel Sud con la creazione di 300 mila nuovi posti di lavoro nell’arco di un anno grazie a 15 miliardi, a fronte dei 96 di fondi europei e nazionali destinati al Sud. Questa, in sintesi, la proposta del Movimento Nazionale per la Sovranità che…

Taggato con:     

Napoli, agente polizia municipale ucciso in un agguato

Napoli, agente polizia municipale ucciso in un agguato

NAPOLI – Un agente della Polizia Municipale, Manlio Barometro, di 58 anni, è stato ucciso in un agguato a Napoli, nel quartiere periferico di Ponticelli, martedì sera, 8 marzo. Barometro era in servizio all’ Ufficio dei giudici di Pace di Napoli. L’agente della Polizia Municipale è stato colpito da diversi colpi di arma da fuoco all’addome in via Fratelli Grimm, vicino ad una cremeria. Barometro è stato trasportato in…

Taggato con:     

AN da Napoli ripropone la Questione Meridionale

AN da Napoli ripropone la Questione Meridionale

Al Convegno di Azione Nazionale di Napoli, oggi si è parlato di SUD. Senza Sud muore il Nord! Noi ripartiamo da Napoli. Lo slogan che si può leggere sul profilo twitter del segretario Fausto Orsomarso. Riportare il Mezzogiorno al centro degli interessi del Paese in quanto è un territorio da molto tempo trascurato anzi da sempre sfruttato. A moderare l’incontro, svoltosi alla presenza di molti militanti arrivati da ogni…

IL 23 GENNAIO 2016 A NAPOLI MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER RILANCIO MEZZOGIORNO

IL 23 GENNAIO 2016 A NAPOLI MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER RILANCIO MEZZOGIORNO

Una grande manifestazione nazionale per rilanciare il tema del Mezzogiorno, ormai scomparso dall’agenda di governo del nostro Paese. A lanciarla per sabato 23 gennaio 2016 a Napoli è il movimento Azione Nazionale, che oggi a Roma ha riunito il Comitato dei Promotori, presieduto dal senatore Pasquale Viespoli e dal portavoce del movimento, il deputato regionale calabrese Fausto Orsomarso.

Quella di Napoli è un’iniziativa intitolata “Cresce il Sud, cresce l’Italia” a…

Daniele De Santis, ultras Roma arrestato: ha sparato lui a Ciro Esposito

Daniele De Santis, ultras Roma arrestato: ha sparato lui a Ciro Esposito

ROMA – Daniele De Santis arrestato: l’accusa nei suoi confronti è di tentato omicidio. Secondo la Digos è stato lui a sparare a Ciro Esposito, il tifoso napoletano di 27 anni ricoverato in fin di vita in ospedale a Roma.

Secondo la Polizia De Santis ha agito da solo. Magari non era solo, la teoria della Digos, ma è stato solo lui a tirare ordigni e a sparare.

Spiegano gli agenti che De Santis “si è…

Napoli: soldi e documenti falsi, 2 arresti

Napoli: soldi e documenti falsi, 2 arresti

Avevano affissa nella loro tipografia la locandina del film”La banda degli onesti” di Totò e Peppino De Filippo i due criminali arrestati oggi dalla Squadra mobile di Napoli.

Stampavano falsi passaporti, permessi di soggiorno, carte d’identità e banconote contraffatte per centinaia di migliaia di euro e quando gli agenti sono entrati all’interno della tipografia, hanno trovato i due uomini intenti a stampare migliaia di euro falsi, in banconote da 20…

Taggato con:       

Napoli: omicidio Di Pede, arrestato il killer

Napoli: omicidio Di Pede, arrestato il killer

Arrestato questa mattina, dalla Squadra mobile di Napoli, un pregiudicato di 30 anni, per reati relativi agli stupefacenti e contro il patrimonio, ritenuto l’esecutore materiale dell’omicidio di Vincenzo Di Pede, assassinato il 25 agosto dello scorso anno.

L’agguato mortale avvenne in corso Protopisani, una strada particolarmente trafficata, mentre la vittima guidava il proprio scooter in compagnia della fidanzata: Di Pede fu colpito alla testa e la giovane fidanzata rimase leggermente…

Criminalità a Napoli: Manganelli riunisce vertice operativo

Criminalità a Napoli: Manganelli riunisce vertice operativo

Tavolo tecnico questa mattina al Viminale. Il tema affrontato è l’emergenza criminalità nella provincia di Napoli. La decisione di convocare il vertice è arrivata dopo l’omicidio del giovane rimasto vittima di uno scambio di persona da parte di un killer.

Intorno a sé il capo della Polizia Antonio Manganelli ha riunito i vertici investigativi del Dipartimento della PS: Francesco Cirillo vice capo della Polizia e direttore Centrale della polizia criminale,…

Sequestrati 400 kg di argento e 20 kg di oro

Sequestrati 400 kg di argento e 20 kg di oro

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito di un complesso e articolato dispositivo di prevenzione e contrasto dei traffici illeciti attraverso il Porto di Napoli, hanno scoperto e sottoposto a sequestro un ingente quantitativo di metalli preziosi detenuti e trasportati in maniera illecita.

In particolare, l’attività svolta – che si inserisce nel quadro di interventi programmati, finalizzati al controllo del territorio e, soprattutto, delle zone…

Taggato con:       

Immondizia a Napoli: un business targato Venezia

Immondizia a Napoli: un business targato Venezia

Passavano per il Veneto i soldi sporchi dell’immondizia napoletana. Rifiuti che creavano a società appaltanti e sub appaltanti notevoli quanto illeciti vantaggi economici.

È quanto hanno scoperto gli investigatori della Digos di Napoli, con la collaborazione della Guardia di finanza, che hanno arrestato 16 persone coinvolte nella raccolta e nel trasporto dei rifiuti nell’area di Napoli.

Tra gli arrestati un sindacalista, funzionari di banca e anche i vertici di Enerambiente spa…

Taggato con:     

Napoli: tenta di rubare un furgone per fare un carro allegorico

Napoli: tenta di rubare un furgone per fare un carro allegorico

E’ proprio il caso di dire: cosa non si fa per la squadra del cuore?

P.S., pluripregiudicato 47enne, si è fatto addirittura arrestare, rinunciando così ai tanto attesi festeggiamenti per la vittoria del Napoli.

In verità l’uomo aveva ipotizzato la sua serata diversamente, da come poi si è svolta.

Il 47enne, infatti, nella serata di ieri, è stato sorpreso dagli agenti del Commissariato della Polizia di Stato “S. Giovanni-Barra”, in Viale Due Giugno,…

Napoli: fermato 56enne per violenza sessuale

Napoli: fermato 56enne per violenza sessuale

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia “San Paolo”, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria S.T., 56enne, del Quartiere Pianura, in quanto gravemente indiziato del reato di violenza sessuale ai danni di una 14enne. Lo scorso 28 marzo, la ragazzina, accompagnata dalla madre, aveva denunciato ai poliziotti la violenza. Da qualche tempo si era accorta che un uomo anziano la seguiva.

La sera prima della denuncia, era uscita…