Taggati ‘Fatture false’

Operazione Clepe et labora – Scoperta frode fiscale milionaria

Operazione Clepe et labora – Scoperta frode fiscale milionaria
Comando Provinciale Pordenone

311 lavoratori irregolari, fatturazioni per operazioni inesistenti per 5,1 milioni di euro, redditi sottratti a tassazione per 5,4 milioni di euro, contributi e ritenute non versate per 625.000 euro, 8 persone indagate e un sequestro per equivalente per 4.050.000 euro.

Questo il risultato dell’operazione “Clepe et Labora” condotta dalla Guardia di Finanza di Pordenone su delega della Procura della Repubblica di Pordenone.

Le indagini, avviate da oltre 10…

Scoperto giro di fatture false per quasi 249 milioni di euro

Scoperto giro di fatture false per quasi 249 milioni di euro

Nei primi quattro mesi dell’anno, sono stati oltre un centinaio i casi di frode fiscale individuati dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma in tutta la provincia, intendendo le situazioni di possibile violazione di obblighi tributari che risultano rilevanti non solo sotto il profilo amministrativo, ma anche penale, in ragione di condotte artificiose e complesse volte ad evadere l’I.V.A. e le imposte sui redditi.

In tale ambito, particolare rilievo assumono…

Fatture false per 600 milioni di euro

Fatture false per 600 milioni di euro

Sono finite in carcere 13 persone con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata all’emissione e/o utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti, frode fiscale, riciclaggio e reimpiego delle risorse finanziarie illecitamente acquisite e intestazione fittizia di beni.

I provvedimenti restrittivi, emessi dal G.I.P. del Tribunale di Milano, sono arrivati al culmine di un’articolata indagine condotta da oltre un anno dalla Tenenza di Gorgonzola, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano.

Le attività…

Scoperto evasore totale – Fatture false per circa 900mila euro

Scoperto evasore totale – Fatture false per circa 900mila euro

Sembrava un normale controllo avviato dalla Guardia di Finanza di Vercelli per la mancata presentazione della dichiarazione annuale dei redditi ed invece si è rivelata un insidioso fenomeno di frode fiscale.

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno controllato l’attività di un ingegnere vercellese, che aveva eseguito prestazioni professionali nei confronti di una ditta del sud Italia, impegnata a sua volta nell’esecuzione di importanti opere edili connesse alla viabilità…