Pedopornografia: 4mila foto e video nel computer in casa, arrestato 70enne

Una notevole quantità di materiale pedopornografico, contenuto all’interno di 6 hard disk, 1 tablet, 4 pen drive e 3 micro sd è stato trovato durante una perquisizione domiciliare a casa di un 70enne di Latina. L’uomo è stato arrestato in flagranza dai poliziotti della Squadra mobile, con il supporto dei colleghi del compartimento di Polizia postale.

Il pensionato era indagato per detenzione di materiale pedopornografico e violenza sessuale aggravata. In particolare, dopo una segnalazione, erano state acquisite informazioni relative a comportamenti ambigui ed equivoci tenuti dall’uomo in pubblico, anche nei confronti di minori.

Da una prima ispezione parziale i poliziotti hanno visionato circa 4 mila file, tra immagini e video, con adulti intenti a compiere atti sessuali con minorenni dell’età compresa fra 1 e 15 anni.

29/08/2019
www.poliziadistato.it

Scrivi un tuo commento