IO NON VOTO

Nel campo rom di Milano una Rumena, grazie al reddito di cittadinanza, percepisce 1800 euro al mese senza versare un solo centesimo di contributi, IO CHE GARANTISCO LA SICUREZZA CHE RISCHIO LA VITA CHE VERSO I CONTRIBUTI PERCEPISCO 1487 EURO AL MESE, PER ARRIVARE A 1800 DEVO FARE I SALTI MORTALI TRA STRAORDINARIO E ORE DI SERVIZIO NOTTURNE.

Io NON VOTO, finché il mio stipendio base non e di 1800 euro mensili,  IO NON VOTO fino a quando lo Stato il Governo non intervengono per garantirmi più sicurezza nel mio servizio, perché io sono il processo della sicurezza, IO NON VOTO fiche lo Stato il Governo non apre un tavolo operativo per discutere con Noi del problema legato ai tanti nostri COLLEGHI che arrivano a compiere l’estremo gesto, perché l’indifferenza le parole e i buoni propositi gli studi di settore non portano a niente, non sono propedeutici ad identificare quali effetti sono nocivi e si annidano nella mente del personale, bisogna analizzare quali fattori di stress sono legati alla decisione di farla finita.  IO NON VOTO perché SALVINI DI MAIO MELONI BERLUSCONI ZINGARETTI & company, non hanno a cuore il mio lavoro perché LORO si ricordano di ME solo a ridosso di tornate elettorali, IO NON VOTO fino a quando l’articolo 42 bis, il diritto ad essere distaccato presso il luogo di residenza della mia familia, quando mi nasce un figlio/a nei primi tre anni di vita ha la necessità di avere entrambi i genitori presenti, non diventi un diritto al di là delle esigenze operative dei comandi è impensabile che per avere riconosciuto quanto previsto per legge devo sempre fare ricorso al TAR, lo stesso diritto deve essere portato a 5 anni, IO NON VOTO fino a quando le auto di servizio non sono coperte da assicurazione casco, se sono autista e mi distraggo perché noto uno spacciatore che vende droga a un minore o vedo uno che scippa una vecchietta e malauguratamente urto l’auto di servizio le riparazioni sono a mio carico, IO NON VOTO fino a quando il DISEGNO LEGGE PER IL SACROSANTO DIRITTO DI ESSERE RICONGIUNTO ALLA MIA FAMILIA PERCHE’ IL MIO CONIUGE LAVORA NEL PRIVATO O E TITOLARE DI AZIENDA O PROFESSIONE AUTONOMA NON DIVENTA LEGGE DELLO STATO.

IO NON VOTO fino a quando il Governo non acquista le DIVISE, EVITANDO di farmi vergognare mandandomi per le strade con la Divisa rattoppata e le scarpe rotte.

IO NON VOTO in quanto sono disgustato da una politica clientelistica e troppo garantista per i delinquenti che sono gli attentatori della DEMOCRAZIA E DELLA LIBERTA’ INDIVIDUALE.

Io e i miei familiari da oggi fino a quando tutte queste mie priorità non trovano approvazione DISERTIAMO IL SEGGIO ELETTORALE perché il mio VOTO deve avere la funzione di garantirmi tutela e diritti, deve avere la funzione di garantire sicurezza ai cittadini onesti nella sicurezza della mia vita e dei miei diritti.

IO NON VOTO E MI IMPEGNO DI INOLTRARE QUESTO MESSAGGIO A TUTTI I COLLEGHI E TUTTI I CITTADINI ONESTI CHE MI VORRANNO AIUTARE

 

 

                                                          Club UDS-Uomini e Donne della Sicurezza-

                                                                            www.clubuds.com

 

11 commenti

  1. andrea

    Io non voto perché ogni singola parola dell’intervento mi appartiene

  2. Sandro

    Io non voto perché sono d’accordo su tutto

  3. Sissy

    Seguo da tempo rute le vostre iniziative questa è tra le più belle mi immolerò per non fare votare

  4. Domenico

    IO NON VOTO PERCHÉ TROPPE MAGLIETTE TI SEI MESSO E POCHE COSE PROMESSE DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE FATTE HAI POI MONTENUTO

  5. Gianluca

    Finalmente qualcuno che scrive cose giuste e assolutamente in linea con la verità e la realtà. Siete UNICI #IONONVOTO

  6. Salvatore

    Domenico tu sei una risorsa per noi è saresti un ottimo rappresentante dei nostri problemi legati sia al lavoro che alla vita privata, in parlamento. Pensaci avresti il mostro supporto.

  7. Fabio Ferri

    Io non voto perché non vengono tutelati i lavoratori ma i malandrini!

  8. Saverio B.

    Fieramente con il clubuds e con Filippone, uomo umile trasparente e sempre pronto a seguire le nostre problematiche, una vera e propria risorsa

  9. Rosalba

    Io non voto perché mi,sento offesa da questi regali che il governo fa a chi non ha nemmeno un giorno di contributi versato alle casse dello stato italiano

  10. Lorenzo

    Quando un solo uomo riesce a far ragionare un ministro e un’intera organizzazione dipartimentale circa le sorti di tanti colleghi neo ispettori, andando contro i sindacati che avevano fatto un accordo che non aveva nessun senso, significa che siamo di fronte ad un Uomo che da quello che scrive che ha la forza di schierarsi a viso aperto contro i potenti, questo sicuramente dovuto al al fatto che porta avanti verità e meritocrazia, lo stesso Uomo merita rispetto, immenso rispetto e grande gratitudine. Grazie Presidente grazie di tutto.

Scrivi un tuo commento