Sfruttava il proprio bar per piazzare la droga ai clienti: commerciante in manette

Comando Provinciale di Catania – Gravina di Catania (CT), 28/09/2018 16:08
I Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato nella flagranza un 34enne del posto, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Grazie ad una breve ma proficua attività info investigativa, supportata soprattutto da servizi di osservazione, i militari del Nucleo Operativo la scorsa notte hanno fatto irruzione in quell’esercizio pubblico di Via Roma sorprendendo il titolare all’interno dei servizi igienici, mentre cedeva ad alcuni avventori delle dosi di cocaina in cambio di denaro. 
Perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di due involucri in cellophane, nascosti nell’intimo,  contenenti complessivamente circa 20 grammi di cocaina. Le operazioni, estese ai locali del bar, hanno  altresì consentito di rinvenire 300 euro in contanti, riposti in una cassettina di legno, e 2 bilancini elettronici di precisione corredati da diverso materiale, comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio. 
La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.   

www.carabinieri.it

Scrivi un tuo commento