Salerno: 17 arresti per spaccio sul lungomare

Un’indagine durata qualche mese della Squadra mobile di Salerno supportata anche dalle video riprese ha messo in luce l’intensa attività di spaccio di droga che avveniva in un giardino a ridosso del lungomare di Salerno. Diciassette persone sono finite in manette su disposizione della Procura del tribunale della città campana.

Definito “salotto sul mare”, il lungomare Trieste di Salerno è tradizionalmente frequentato da giovani, bambini e famiglie ma negli ultimi tempi era diventato ritrovo di un gruppo di cittadini gambiani che senza nessuna remora spacciavano a tutte le ore del giorno e della notte.

Dalle riprese video gli investigatori hanno documentato anche la presenza di genitori che andavano ad acquistare la droga con i propri bambini nei passeggini e quella di giovani consumatori.

Infatti la droga veniva venduta soprattutto a giovanissimi.

Olivia Petillo

https://www.poliziadistato.it

Scrivi un tuo commento