STOP INVASIONE

Tanta gente alla mobilitazione del Mns, a cui partecipano FI, Noi con Salvini e tante altre sigle

E’ partito da piazza della Repubblica, a Roma, il corteo contro l’ondata migratoria e per difendere il lavoro italiano

“Stop invasione”: questo lo striscione che è in testa il corteo ‘Contro l’invasione di immigrati e per il lavoro italiano’, promosso dal Movimento Nazionale per la Sovranità, a cui hanno aderito sia Forza Italia che Noi con Salvini, oltre a tante sigle di area, associazioni culturali e sportive, come ad esempio l’Asi. 

Il corteo è partito da pochi minuti da piazza della Repubblica, invasa da centinaia e centinaia di manifestanti. In precedenza tantissimi manifestanti hanno circondato Francesco Storace e Gianni Alemanno, ma anche Maurizio Gasparri e Barbara Saltamartini per qualche selfie. A colorare il serpentone tantissimi tricolori e striscioni, tra cui spunta uno che chiede il ritorno di Cesare Battisti in Italia, il terrorista rosso scappato in Brasile dopo aver commesso vari delitti, mentre in un altro si legge: ‘Lavoro agli italiani’.http://www.ilgiornaleditalia.org

Scrivi un tuo commento