Siamo tutti sbirri.

A Locri, chi si vorrebbe sostituire allo Stato alla Legalità alla Democrazia alla Libertà all’Onesta, imbratta i muri con delle scritte che in tutta onestà ci lasciano indifferenti. Le migliaia di cittadini che hanno partecipato alla giornata delle vittime di mafia, ne sono la testimonianza.
Noi continueremo a contrastare, con ogni mezzo, tutte le organizzazioni criminali presenti sul territorio. Essere SBIRRO per noi è un ONORE così com’è un onore portare una Divisa che rappresenta Legalità rispetto delle Leggi per un vivere civile, e principalmente, per garantire un lavoro onesto  trasparente e alla luce del sole, a tutti i Calabresi onesti..
Presidente UDS
D.G. Filippone

Scrivi un tuo commento